COS’E’?
Se vostro figlio frattura un dentino di latte o permanente, è possibile riparare la frattura con un materiale definitivo estetico.
Talvolta non è neppure necessaria l’anestesia in quanto la terapia è totalmente indolore.

QUANTO TEMPO RICHIEDE?
Generalmente la seduta dura circa un’ora, a seconda della dimensione della frattura e del comportamento del piccolo sulla poltrona (a volte bisogna giocare un po’ prima di far prendere confidenza con la procedura al bambino). Raramente, è necessaria una seconda visita.

QUANTO TEMPO DURA?
Molte volte dipende proprio dal bambino… molte volte ribatte proprio lo stesso dente…
Può durare molti anni, proprio come un’otturazione estetica convenzionale fatta su un adulto.

QUALI SONO I RISCHI?
Non ci sono rischi in quanto la procedura consiste solamente nell'”incollare” del materiale da otturazione estetico al dente residuo. La limatura dello smalto dentale, qualora fosse necessaria, consiste solamente nella regolarizzazione dei bordi frastagliati e irregolari della frattura.

ATTENZIONE il bambino deve andare dal dentista serenamente, in genere, le ansie sono trasmesse dai genitori. Per questo motivo, per rendere la procedura più sicura e serena, è consigliabile rendersi disponibili e venire in studio… senza fretta, in modo da permettere all’odontoiatra di giocare, prima della procedura, e diventare “amico” del piccolo paziente. A volte la prima seduta viene utilizzata solamente per “ambientarsi”. A prescindere da particolari circostanze specifiche, i bambini non possono essere accompagnati dai genitori nella saletta operatoria.

Prima e dopo la riparazione di un dente incisivo in un bambino
Prima e dopo la riparazione di un dente incisivo in un bambino